Istituto di Istruzione Secondaria Superiore
"Cataldo Agostinelli"
Via Ovidio s.n.
Ceglie Messapica

Home

DIRIGENTE SCOLASTICO Prof. Francesco CARAMIA

ECDL istruzioni per l'uso

Che cos'è l'ECDL

European Computer Driving Licence (ECDL), ossia, alla lettera, "Patente europea di guida del computer" è un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l'insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare con il personal computer - in modo autonomo o in rete - nell'ambito di un'azienda, un ente pubblico, uno studio professionale, ecc. In altre parole, questa "patente" definisce senza ambiguità la capacità di una persona di usare il computer, così come quella di guida per quanto riguarda l'uso dell'automobile. L'ECDL è stata Istituita di recente, ma, proprio per le ragioni dette, si sta diffondendo rapidamente in tutti i paesi europei (sinora sono 17 i paesi che la riconoscono). In base a un protocollo di intesa con l'AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico) il Ministero della Pubblica Istruzione ha adottato ECDL come standard per la certificazione delle competenze informatiche nella scuola.
Di conseguenza la patente europea del computer è accettata senza problemi come credito formativo negli esami di stato. Il punteggio attribuito dipende dai criteri stabiliti dal consiglio di classe e dal curriculum scolastico dello studente. Al fine di consentire allo studente di acquisire conoscenze e Competenze informatiche, in molte facoltà universitarie è previsto l´insegnamento di Informatica (come contemplato dal D.M. 4 agosto 2000 per i corsi di laurea appartenenti alla classe delle Scienze dell´economia e della gestione aziendale, delle Scienze economiche e delle Scienze giuridiche), in queste facoltà le conoscenze e le competenze informatiche si intendono acquisite con l’ottenimento della patente ECDL Start (conseguita superando i moduli 2, 3, 4, 7). La certificazione attesta la padronanza nell´uso del sistema operativo Windows, degli applicativi del pacchetto Office e di Internet. Il risultato complessivo conseguito nei quattro moduli è convertito in trentesimi nella carriera dello studente. Il voto in trentesimi conseguito entra nel calcolo della media dei voti. Si ritiene che in seguito l’ECDL possa diventare un prerequisito per l’accesso ai corsi di studio di molte Università. Per tutti questi motivi pensiamo sia ragionevole introdurre nel Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto la certificazione ECDL.

Come si ottiene la patente europea del computer

Il candidato deve acquistare da un qualsiasi Centro accreditato (Test Center o Test Point) una tessera (Skills Card) su cui verranno registrati gli esami superati. Gli esami sono in totale sette, di cui uno teorico mentre gli altri sono costituiti da test pratici. Il livello dei test è volutamente semplice, ma sufficiente per accertare se il candidato sa usare il computer nelle applicazioni standard di uso quotidiano. Il programma che descrive in dettaglio ciò che il candidato deve sapere e saper fare per conseguire l'ECDL è scritto nel Syllabus: Il programma è articolato in 7 moduli, ciascuno corrispondente ai sette esami previsti: Modulo 1 - Concetti di base della Tecnologia dell'Informazione. Modulo 2 - Uso del computer e gestione dei file. Modulo 3 - Elaborazione testi. Modulo 4 – Foglio elettronico. Modulo 5 - Basi di dati. Modulo 6 - Strumenti di presentazione. Modulo 7 - Reti informatiche. Ogni esame può essere sostenuto presso un qualsiasi Centro accreditato in Italia o all'estero. Il Candidato non è, cioè, obbligato a sostenere tutti gli esami presso la stessa sede e inoltre può scaglionarli nel tempo (la tessera ha una validità di tre anni). Quando ha superato tutti gli esami, che verranno singolarmente iscritti sulla Skills Card, egli riceve la patente (diploma) da parte dell'ente nazionale autorizzato ad emetterla (in Italia, l'AICA). Gli esami vengono svolti attraverso un programma automatizzato, distribuito dall’AICA a tutti i test center, che consente di determinare l’esito non appena finito il test sul computer abilitato. Per superare gli esami occorre aver risposto correttamente almeno al 75% dei quesiti per ogni modulo (è fortemente consigliato di svolgere il primo modulo alla fine).

Sintesi dei Moduli ECDL

Modulo 1 - Concetti di base della Tecnologia dell'Informazione. Questo modulo ha lo scopo di verificare la comprensione da parte del candidato dei concetti fondamentali riguardanti la Tecnologia dell'Informazione. Il candidato deve possedere una conoscenza di base della struttura e del funzionamento di un personal computer, sapere cosa sono le reti informatiche, conoscere l’impatto che queste tecnologie hanno nella società e nella vita di tutti i giorni. Deve inoltre conoscere i criteri ergonomici da adottare quando si usa il computer, ed essere consapevole dei problemi riguardanti la sicurezza dei dati e gli aspetti legali.
Modulo 2 - Uso del computer e gestione dei file.
Lo scopo di questo modulo è di verificare la conoscenza pratica da parte del candidato delle principali funzioni di base di un personal computer e del suo sistema operativo, deve inoltre dimostrare la sua capacità di eseguire le attività essenziali di uso ricorrente quando si lavora col computer: organizzare e gestire file e cartelle, lavorare con le icone e le finestre, usare semplici strumenti di editing e le opzioni di stampa.
Modulo 3 - Elaborazione testi.
Questo modulo verifica la competenza del candidato nell'uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare tutte le operazioni necessarie per creare, formattare e rifinire un documento. Inoltre deve saper usare funzionalità aggiuntive come la creazione di tabelle, l'introduzione di grafici e di immagini in un documento, la stampa di un documento per l'invio ad una lista di destinatari.
Modulo 4 – Foglio elettronico.
Il modulo verifica la comprensione da parte del candidato dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente questo strumento. Egli deve saper creare e formattare un foglio di calcolo elettronico, e utilizzare le funzioni aritmetiche e logiche di base. Inoltre è richiesta la capacità di usare funzionalità aggiuntive come l'importazione di oggetti nel foglio e la rappresentazione in forma grafica dei dati in esso contenuti.
Modulo 5 - Basi di dati.
Questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo è costituito da due parti: La prima verifica la capacità di creare una semplice base di dati usando un pacchetto software standard. La seconda verifica invece la capacità di estrarre informazioni da una base di dati esistente usando gli strumenti di interrogazione, selezione e ordinamento disponibili, e di generare i rapporti relativi.
Modulo 6 - Strumenti di presentazione.
Questo modulo riguarda l'uso del personal computer per generare presentazioni. Al candidato è richiesta la capacità di usare gli strumenti standard di questo tipo per creare presentazioni per diversi tipi di audience e di situazioni. Egli deve saper usare le funzionalità di base disponibili per comporre il testo, inserire grafici e immagini, aggiungere effetti speciali.
Modulo 7 - Reti informatiche.
Questo modulo riguarda l'uso delle reti informatiche con un duplice scopo, cioè cercare informazioni e comunicare. Corrispondentemente esso consta di due parti. La prima concerne l'uso di Internet per la ricerca di dati e documenti nella rete; si richiede quindi di saper usare le funzionalità di un browser, di utilizzare i motori di ricerca, e di eseguire stampe da web. La seconda parte riguarda invece la comunicazione per mezzo della posta elettronica; si richiede di inviare e ricevere messaggi, allegare documenti a un messaggio, organizzare e gestire cartelle di corrispondenza.

Progetto ECDL nella nostra scuola

A partire dal 2002, l’IISS “E. Agostinelli” è Test Center accredidato presso AICA per il rilascio della Certificazione European Computer Driving Licence (ECDL).
Finalità - Estendere e favorire la conoscenza e l’utilizzo delle nuove tecnologie. - Consentire a tutti gli studenti e operatori della scuola, che lo richiedono, di conseguire la patente ECDL. - Consentire il conseguimento della patente a soggetti esterni alla nostra scuola, compatibilmente con le risorse disponibili.
Articolazione dell’attività 1) Svolgimento di un modulo a livello curriculare; 2) Eventuali corsi gratuiti con i progetti finanziati dall’Unione Europea (PON); 3) Corsi gratuiti per gli studenti interni per i moduli più impegnativi che non è possibile svolgere in orario curriculare; 4) Gli esami periodicamente, almeno uno ogni due mesi, con sessioni straordinarie ogni qualvolta si ragrupperanno 12-15 richieste.


Gli esami: costi e modalità di iscrizione

Si precisa che gli esami potranno essere sostenuti anche senza obbligo di frequenza ai corsi didattici di preparazione. Per sostenere gli esami è necessario:
• essere in possesso della tessera individuale (Skill Card, per gli studenti il è di 60.00 € da versare sul CCPP n. 18880732 intestato a Istituto Istruzione Secondaria Superiore di Ceglie Messapica, casuale: acquisto skills card AICA);
• prenotare almeno 10 giorni prima della data fissata per gli eami con una semplice domanda oppure utilizzando il modello presente sul sito della scuola: www.istitutoagostinelli.it.
Le prenotazioni vengono raccolte:
• dal Responsabile del test center, prof. Michele Salonna (Plesso Liceo),
• dall’assistente di laboratorio, Rosa Chirico presso il laboratorio dell’IPSIA,
• presso la segreteria centrale in via Ovidio, Sig.ra Silvana Azzarito,
• presso la segreteria dell'ITC.
Al momento dell’esame verrà richiesta la ricevuta di versamento (€ 16 per singolo esame non prenotati altrimenti da versare sul CCPP n. 18880732 intestato a Istituto Istruzione Secondaria Superiore di Ceglie Messapica, casuale: esami ECDL), un documento di identità e la popria skills card.

Indietro