Istituto di Istruzione Secondaria Superiore
"Cataldo Agostinelli"
Ceglie Messapica
ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO
PER L’INDUSTRIA E L’ARTIGIANATO

Via G. Fortunato n. 27
Tel. 0831 377155     e-mail
ipsiacm@libero.it
Home


ISTITUTO PROFESSIONALE PER L’INDUSTRIA E L’ARTIGIANATO

L'istruzione professionale si articola in due corsi:

  • Un corso triennale per il conseguimento del Diploma di Qualifica;
  • Un corso biennale post-qualifica per il conseguimento del Diploma di Stato.

I corsi di Qualifica sono organizzati in un biennio comune più il terzo anno di indirizzo. Sono rivolti a quei giovani che aspirano ad un inserimento nel mondo dell'industria e dell'artigianato, dopo aver completato un "ciclo corto" di studi.
Essi forniscono ai giovani la conoscenza delle moderne tecnologie automatizzate ed informatizzate, necessaria per l'inserimento in un'azienda moderna.
I corsi inoltre consentono l'acquisizione di abilità manuali, necessarie per attività artigiane di riparazione, manutenzione e controlli, attraverso esercitazioni che rappresentano il momento di approccio con la produzione tecnologica.
Il consistente numero di ore attribuite allo studio delle discipline umanistico-scientifiche permette di ottenere anche una formazione culturale di base ampia e ricca.
Al termine del terzo anno si consegue il diploma di
Qualifica Professionale che consente l'accesso nel mondo del lavoro.
I
corsi Post-Qualifica durano due anni e sono rivolti ai giovani motivati a proseguire gli studi per conseguire il Diploma di Stato che consente l’accesso all’Università. Di notevole interesse è l’insegnamento della Terza Area. Esso è svolto in parte all’interno della scuola, con l’intervento di esperti aziendali e docenti universitari, ed in parte nel mondo del lavoro attraverso "stage" aziendali.
Gli "stage", oltre a garantire una solida preparazione economica e gestionale, abituano gli studenti ad inserirsi nei problemi dell’attività lavorativa dell’azienda.
Alla realizzazione degli stessi contribuisce l’Unione Europea con appositi finanziamenti.
Uscite dopo il quinto anno: Università, lauree brevi, master, mondo del lavoro, libera professione.


Libri di testo

nuovo Quadro orario

(riforma Gelmini) (l'orario settimanale si deduce diviedendo per 33); Documento completo


INDIRIZZO ELETTRONICO

Al termine del terzo anno si consegue il Diploma di Qualifica di OPERATORE ELETTRONICO.
L'Operatore Elettronico è impiegato nelle imprese produttrici, utilizzatrici, di manutenzione e di vendita dell'elettronica civile.Egli è in grado di utilizzare, installare e collaudare apparecchiature elettroniche. Sa realizzare e riparare impianti elettrici ed automatismi digitali, basati anche sull’uso dei microprocessori.
Al termine del quinto anno si consegue il Diploma di Stato di TECNICO DELLE INDUSTRIE ELETTRONICHE.
Egli svolge un ruolo attivo e responsabile di progettazione, esecuzione di compiti, coordinamento di personale, organizzazione di risorse e gestione di unità produttive. Egli è in grado di progettare circuiti elettronici e di installare e collaudare sistemi di controllo e di telecomunicazioni. Sa gestire la conduzione di imprese installatrici di dispositivi elettronici e sistemi di telecomunicazioni.
Tale ruolo può essere svolto sia come lavoratore autonomo sia come dipendente.

INDIRIZZO ELETTRICO

Al termine del terzo anno si consegue il Diploma di Qualifica di OPERATORE ELETTRICO. L'Operatore Elettrico è impiegato nell’impiantistica civile ed industriale. Egli è in grado di installare, collaudare e mantenere linee, quadri elettrici e apparecchiature automatiche di controllo; realizzare e riparare impianti elettrici ad uso civile e piccoli automatismi di tipo digitale cablati.
Al termine del quinto anno si consegue il Diploma di Stato di: TECNICO DELLE INDUSTRIE ELETTRICHE. Egli ha un ruolo attivo e responsabile di progettazione, esecuzione di compiti, coordinamento di personale, organizzazione di risorse e gestione di unità produttive. Svolge la sua attività nei campi della distribuzione e dell’utilizzazione dell’energia elettrica e ne conosce le modalità di produzione. Progetta impianti elettrici e ne cura l’installazione e la manutenzione. Tale ruolo può essere svolto sia come lavoratore autonomo sia come dipendente.

Quadri Orari

INDIRIZZO MECCANICO

Al termine del terzo anno si consegue il Diploma di Qualifica di OPERATORE MECCANICO. L'Operatore Meccanico sa utilizzare i comandi automatici e gli elementi di programmazione forniti agli organi in movimento, di lavoro e di controllo. Egli sa leggere un disegno tecnico e trarne le informazioni per eseguire lavorazioni su macchine tradizionali nonché semplici lavorazioni a controllo numerico (CNC).
Al termine del quinto anno si consegue il Diploma di Stato di TECNICO DELLE INDUSTRIE MECCANICHE.
Egli è in grado di attrezzare e gestire le macchine dei sistemi di automazione, coordinare i controlli qualitativi ed effettuare interventi di manutenzione. Conosce i sistemi CNC-DNC-CAD-CAM.
Il giovane diplomato può svolgere un ruolo attivo e responsabile di organizzazione e coordinamento operativo nel settore produttivo. Tale ruolo può essere svolto sia come lavoratore autonomo sia come dipendente.

INDIRIZZO TERMICO

Al termine del terzo anno si consegue il Diploma di Qualifica di OPERATORE TERMICO. L'Operatore Termico conosce il funzionamento degli impianti idrici e termici e dei motori a combustione interna, in relazione anche alle norme di sicurezza, di risparmio energetico e d’inquinamento ambientale.
Egli sa interpretare correttamente i disegni tecnici di semplici impianti per la relativa realizzazione e sa individuare ed eliminare eventuali anomalie dei motori e di impianti tecnici.
Al termine del quinto anno si consegue il Diploma di Stato di TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI.
Egli ha competenze nel settore delle macchine idrauliche, termiche e degli impianti tecnici civili e industriali. Sa progettare, attenendosi alle normative di sicurezza e di antinquinamento, impianti termici e idraulici. Può svolgere un ruolo attivo e responsabile di organizzazione e coordinamento operativo nel settore produttivo. Tale ruolo può essere svolto sia come lavoratore autonomo sia come dipendente.

Quadri Orari

Indietro